UpGo.news Money - Conti Online - Cashback e Hype. Come richiedere il cashback di Stato con Hype

Cashback e Hype. Come richiedere il cashback di Stato con Hype

Cashback con Hype

La banca online Hype, oggi tra le banche online sicuramente leader in termini servizi, velocità e affidabilità vi consente di risparmiare tempo e di accedere al cashback di Stato in un solo minuto, senza dover compiere alcuna registrazione.

Abbiamo spiegato in dettaglio la procedura per la richiesta del Cashback in questa guida. Ecco, con Hype l’intero percorso via IO, l’app di Stato, può essere evitato.

Cashback di Stato con Hype

Hype conto e carta

Come la maggior parte di voi saprà è stata data dal Governo la possibilità di ricevere indietro il 10% degli acquisti fatti con carta di debito e credito. Acquisti fatti unicamente nei negozi fisici e con moneta elettronica, questo proprio per far lavorare i commercianti in un periodo così buio e complesso.

Il cashback di cui tanto si sente parlare altro non è che il 10% che riavrete indietro sulla spesa. 150 euro è il bonus massimo che si può ottenere, saranno comunque riconosciuti anche bonus inferiori.

Diverse banche online predispongono già di loro un cashback, ma per attivare quello di Stato occorre scaricare l’app IO che vi consentirà dopo una procedura più o meno lunga e l’inserimento di tutti i vostri dati di accedere al servizio.

Cashback Hype senza bisogno di scaricare IO

Con Hype non c’è bisogno di IO! La versione online di Banca Sella potrete evitare di scaricare l’app IO, sempre se siete già clienti di Hype. Troverete direttamente sull’applicazione della banca online il collegamento diretto con il cashback di Stato, a quel punto dovrete unicamente collegare il vostro IBAN. Stop, fine delle operazioni da compiere per la durata di 1 minuto. Una manovra effettivamente rapida e veloce e che può farvi evitare tutta una procedura un pochino più macchinosa.

Per chi invece non è cliente ma desidera comunque avere una banca online con carta di debito e credito, iban italiano e dei servizi gratuiti, potrà scaricare l’app Hype, registrarsi e con l’arrivo immediato dell’iban, associare il proprio numero al cashback di Stato in modo da poter risparmiare tempo prezioso e denaro con la banca online, decisamente più economica di una banca tradizionale. Su ogni acquisto in negozi fisici (quindi niente e-commerce), come detto, vi verrà restituito il 10% della spesa.

L’app di Hype è pratica e veloce. Sull’applicazione potrete inviare e ricevere bonifici, trasferire quindi somme di denaro, ricevere gli stipendi.

Hype è oggi una delle protagoniste assolute nel nuovo mercato delle banche online, giocandosi il primato con e la tedesca N26 e l’anglosassone Revolut.

In questo caso Hype, in attesa delle possibili contromosse dei concorrenti, guadagna qualche punto in più con questo cashback super semplificato che consente di risparmiare tempo prezioso ed evitare di impelagarsi in codici Spid e OTP. Solo, semplicemente, una voce che appare da oggi sull’app di Hype. Ottima strategia!

Lascia un commento