Carta Virtuale N26

N26 ha aggiunto tra le sue principali funzioni tutte già presenti sull’app della banca tedesca, la possibilità di avere un conto corrente digitale con carta del tutto virtuale (quindi indipendente dall’uso di una carta N26 fisica).

N26 ci ha abituati a soluzioni comode, veloci ed economiche. Conti correnti online a costi zero, una home banking che fa arrivare le Mastercard direttamente a casa senza costi di alcun tipo. N26 ha un’applicazione utilissima e dalla quale si possono effettuare tutti i tipi di operazioni.

Ma con le nuove esigenze di consumo, N26 vuole semplificare ancora di più la vita ai suoi già clienti, o a chi lo vuole diventare in questo periodo. Quindi da ora in poi è possibile diventare clienti N26, scaricando l’app della banca tedesca, con documenti alla mano, effettuare il riconoscimento tramite foto, codice fiscale e documento d’identità e si è pronti a partire.

Prima di questa nuova funzionalità, una volta scaricata l’app e fatta la registrazione, bisognava aspettare qualche giorno per l’arrivo della Mastercrd a casa. Da oggi la banca online tedesca ha attivato una nuova funzione, utile in momenti di emergenza, ovvero la versione digitale della propria Mastercard.

In questa maniera se dovete urgentemente trasferire del denaro o viceversa riceverlo, potrete utilizzare il conto corrente liberamente, dal vostro cellulare senza possedere una Mastercard N26 “fisica” nel portafoglio.

Basterà andare alla voce Gestisci sull’app, cliccare su Impostazione e selezionare la funzione digitale del vostro conto. Una volta spuntata la funzione digitale, basterà aggiungere l’opzione al vostro portafoglio digitale di Google Pay o di Apple.

In questo modo, non dovrete aspettare l’arrivo della carta di credito, ma potrete sentirvi da subito attivi su ogni tipo di transizione. Questa scelta aggiuntiva è rivolta a tutti i clienti N26 europei.

L’unico limite ha a che fare con la somma di denaro imposta, non si potranno versare o trasferire più di 200 euro giornaliere.

La funzione digital è attiva da subito, basta non superare la cifra dei 200 euro giornalieri. Ed è evidentemente pensata per ridurre ulteriormente i tempi non proprio veloci delle normali banche. Con questa ulteriore implementazione, N26 rende di fatto il conto attivabile e operativo con le prime operazioni, già (e per davvero) in pochi minuti. Per chi è abituato alle normali banche, è un sogno.

Questa opzione può inoltre tornare comoda in caso di furto o smarrimento della carta Mastercard, basterà bloccare il conto direttamente dall’app N26. La possono attivare tutti, sia i vecchi che i nuovi clienti. Tra l’altro già da diverso tempo è disponibile il conto con l’iban italiano.

Se siete assolutamente nuovi del mondo N26, se siete indecisi se farla o no e avete ancora dubbi potete leggere la nostra recensione completa di N26, nella quale cerchiamo di elencare punti forza e punti deboli di questo prodotto, dopo un intenso utilizzo diretto per diverse settimane.

Lascia un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here